REAC

Monitoraggio accelerometrico dell’Appennino Campano-Lucano attraverso la rete ISNet di AMRA s.c. a r.l.

Servizio annuale

Committente
Dipartimento della Protezione Civile Nazionale

Responsabile del progetto
Prof. Aldo Zollo

Direttore tecnico
Dott. Claudio Martino

Obiettivo: AMRA eseguirà il servizio finalizzato al trasferimento in tempo quasi-reale degli accelerogrammi prodotti dalla propria rete ISNet (forme d’onda relative ai terremoti dell’Appennino Campano-Lucano di magnitudo locale maggiore o uguale a 2.5), assicurando al contempo per la propria rete standard di funzionamento comparabili con quelli della RAN (Rete Accelerometrica Nazionale), e a fornire altresì alcune elaborazioni di elevato livello scientifico finalizzate alla sperimentazione di nuove modalità di gestione dei dati accelerometrici.