METROPOLIS

Metodologie e Tecnologie Integrate e Sostenibili per l'adattamento e la Sicurezza di Sistemi Urbani

Responsabile Scientifico
Antonio Santo

Responsabile AMRA
Annamaria Criscuolo

Sintesi progetto
Il progetto ha l'obiettivo di definire metodologie, sviluppare tecnologie innovative e sostenibili per la valutazione e la gestione dei rischi naturali ed antropici in ambiente urbano, al fine di indirizzare strategie di mitigazione sulla base di uno strumento integrato di supporto alle decisione. L’approccio innovativo adottato nel progetto consiste nella valutazione del rischio integrato tra le diverse fonti di hazard, e i diversi sotto-sistemi che compongono il sistema urbano, tenendo conto dei fenomeni di interazione che si esplicano in virtù delle intra/inter - connessioni funzionali tra i componenti e sottosistemi.
Il progetto si articola in sei obiettivi realizzativi (OR) ed un dimostratore, che identificano il tentativo, attraverso un approccio multidisciplinare e ciclico, di conoscere, rappresentare e studiare il sistema urbano e la dinamicità delle sue evoluzioni al fine di definire strategie di mitigazione che consentano allo stesso di risultare adattivo, rispetto ai fenomeni di crisi rappresentati dai fattori esogeni ed endogeni, secondo il paradigma di sviluppo sicuro e sostenibile.

Partnership
STRESS
AMRA S. c. a r. l.
D’APPOLONIA S. P. A.
ICIE Soc. Coop.
CALCESTRUZZI IRPINI S. P. A.
GEOSLAB s. r. l.
TECNOIN S. P. A.
TECNOSISTEM S. P. A.
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI "FEDERICO II"
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DEL SANNIO

Inizio attività: 01/10/2013
Durata mesi: 27
Soggetto attuatore: STRESS S.c. a r.l.

Avviso per lo Sviluppo/Potenziamento di Distretti ad Alta Tecnologia e di Laboratori Pubblico-Privati, Titolo III Creazione di nuovi Distretti e/o nuove Aggregazioni Pubblico-Provate, emanato con D.D. prot.713/Ric. del 29 ottobre 2010; ammesso D.D. prot. n. 791/Ric. del 6 marzo 2014, disciplinare di cui al D.D. prot. n. 3270/Ric. del 22 ottobre 2014.