PROSIT

PROgettare in SostenibilITà: qualificazione e certificazione in edilizia

Enti partecipanti
Stress S.c.a r.l
AMRA S.c.a r.l.:
D’APPOLONIA S.P A.:
TECNOSISTEM S.P A.:
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI "FEDERICO II"
CONSORZIO TRE

Responsabile Amra
Domenico Asprone


Il Progetto PRO-SIT - PROgettare in SostenibilITà: qualificazione e certificazione in edilizia si pone l'obiettivo di sviluppare metodologie e procedure per la valutazione, la quantificazione, la caratterizzazione e la certificazione della sostenibilità e della qualità in edilizia. Si svilupperanno numerose attività di ricerca, ciascuna delle quali caratterizzata e pianificata nei confronti di due particolari parametri:
  • La scala dell’oggetto studiato: dal materiale, al componente, al sistema strutturale fino all'edificio nel suo complesso;
  • La scala del tempo all’interno del ciclo di vita dell’oggetto studiato: dalla produzione del materiale o del componente, alla sua realizzazione, alla messa in opera ed all’utilizzo fino alla sua dismissione.
Intersecando tali fattori si procederà, quindi, secondo un approccio integrato che consentirà di individuare focus specifici nell’ambito della filiera della costruzioni, aspetti peculiari e momenti salienti dei numerosi processi indagati in edilizia, con riferimento ai quali verranno condotte attività di ricerca dal punto di vista della sostenibilità ambientale, economica e sociale. In particolare, si utilizzeranno procedure di Life Cycle Assessment (LCA), Life Cycle Costing (LCC) e Social Life Cycle Assessment (S-LCA), con l’obiettivo di reperire dati relativi agli impatti ambientali delle operazioni e delle trasformazioni, alla loro sostenibilità economica ed al loro impatto sul contesto sociale.
Si procederà, dunque, all’implementazione di attività di ricerca orientate alla valutazione ed alla certificazione delle caratteristiche di sostenibilità, sicurezza e qualità delle strutture investigate, dal livello del singolo materiale, componente o sistema strutturale, a quello globale, considerando il sistema edifico nel complesso, stime che saranno condotte considerando le varie fasi del ciclo di vita dei singoli componenti e dell’edificio.
Il Progetto sarà finalizzato allo sviluppo di procedure dedicate per la conduzione di valutazioni efficaci e rigorose circa il grado di sostenibilità di un generico sistema o, dualmente, di un processo di trasformazione/produzione in edilizia. Con questo obiettivo, i risultati delle analisi Life Cycle (LCA), saranno integrati nei più accreditati protocolli di valutazione della sostenibilità per aggiornarli e completarli con le nuove informazioni che, inoltre, saranno perfezionate correlandole di ulteriori dati relativi alle caratteristiche meccanico-strutturali, fisiche e funzionali. In questo modo sarà possibile garantire un supporto tecnico-scientifico a tutti gli attori coinvolti nei processi di realizzazione degli interventi edilizi e una progettazione integrata orientata alla sostenibilità.
Le attività di ricerca relative alla qualificazione e al controllo del processo costruttivo in ogni sua fase, permetteranno di sviluppare protocolli di certificazione delle tecnologie, dei componenti e dei materiali, al fine di ottenere un maggiore livello di sicurezza ed affidabilità dell’intero sistema, sia per gli operatori che per gli utenti finali. Con riferimento alla fase di dismissione si condurranno, inoltre, attività di ricerca mirate allo sviluppo di tecnologie e procedure per l’integrazione avanzata di materiali e componenti riciclati e metodologie di "Design for Decostruction" (DfD); approccio che fornirà, quindi, una progettazione mirata al riutilizzo dei sub-componenti della struttura a seguito della sua dismissione e del suo smantellamento. A valle della pluralità di percorsi, paralleli o trasversali, di ricerca e sviluppo, programmati ed implementati nell’ambito del presente Progetto, si dimostrerà che le soluzioni proposte rispettano i requisiti di eco-sostenibilità ed economicità; sistemi, processi e tecniche che evidenzieranno tra l’altro risultati socialmente efficienti e di pratico utilizzo.