CSSC

Centro Sperimentale di Sviluppo delle Competenze nell’Area delle Costruzioni
Ruolo di AMRA nel progetto
Le attività proposte da AMRA sono:
  • Orientamento (progettazione e definizione degli strumenti e delle metodologie/Erogazione servizi)
  • Sperimentazione formativa (Partecipazione alla definizione delle attività/preparazione di materiali di approfondimento/docenze)
  • Monitoraggio e valutazione (partecipazione alle rilevazioni)
  • Direzione e amministrazione (partecipazione agli organi di gestione dell’iniziativa)
Staff di progetto
Angela Di Ruocco, Maria Chiara Caruso, Lucia Malafronte, Stefano Vinale


POR CAMPANIA FSE 2007-2013

Durata: 19 mesi
Data Inizio: Gennaio 2015
Data Fine: Ottobre 2016

www.edilab.it

Coordinatore del progetto per Amra
Angela Di Ruocco

PARTNER

1. CFME
Centro per la Formazione delle Maestranze Edili ed Affini di Napoli e Provincia
COORDINATORE
2. STAMPA
Studi Tecnici Amministrativi Mutue Prestazioni Aziendali
3. Istituto Istruzione Tecnica “Della Porta-Porzio 4. STRESS
Sviluppo Tecnologie e Ricerca per l'Edilizia sismicamente Sicura ed ecoSostenibile
5. Consorzio T.R.E
Tecnologie per il Recupero Edilizio
6. AMRA
Analisi e Monitoraggio del Rischio Ambientale
7. ACEN
Associazione Costruttori Edili Napoli
8. CESVITEC
Centro per la Promozione e lo Sviluppo Tecnologico delle PMI del Mezzogiorno

Il CSSC Edil-lab, sarà un System Integrator in grado di mettere insieme le più disparate esperienze fatte negli anni passati ed in corso di attuazione  e di mettere a frutto la conoscenza dell’economia del territorio riscontrabile nei diversi stakeholders che il Raggruppamento è in grado di esprimere e di interessare.
Le linee di attività del progetto CSSC sono:
  • Orientamento (Progettazione e definizione degli strumenti e delle metodologie; Erogazione dei servizi)
  • Sperimentazione formativa (Partecipazione alla definizione delle attività formative / Preparazione di materiali di approfondimento; Docenze)
  • Monitoraggio e valutazione (Partecipazione alle rilevazioni)
  • Direzione e amministrazione (Partecipazione agli organi di gestione dell'iniziativa)
La finalità cui il CSSC Edil–lab intende assolvere è dunque quella di supportare lo sviluppo del settore delle costruzioni campano in termini di:
  • sviluppo dimensionale delle PMI campane della filiera edilizia
  • identificazione, raccolta e trasferimento delle soluzioni tecnologiche innovative identificate dagli enti di ricerca riferibili alla filiera edilizia, al tessuto imprenditoriale campano,
  • implementazione delle competenze critiche ed emergenti necessarie allo sviluppo produttivo, organizzativo, gestionale, di progettazione e ricerca del settore delle costruzioni,
  • posizionamento delle imprese campane della filiera edilizia, su mercati nazionali e internazionali;
  • diffusione delle informazioni attinenti il comparto tra le aziende operative;
  • promozione della progettazione, ricerca e innovazione nei settori dell’edilizia;
  • sostegno alla corretta, efficiente e proficua attività delle imprese edili;
  • crescita sociale e professionale degli addetti del settore.