Bagnoli

Studio sulla possibile utilizzazione delle acque di falda per l’irrigazione del Parco Urbano di Coroglio (Bagnoli Futura)

Iinizio del progetto: luglio 2006
Fine del progetto: ottobre 2007

Responsabile del progetto
Prof. Francesco Pirozzi

Committente
Bagnolifutura S.p.A.

Lo studio ha la finalità di valutare la possibilità di provvedere all’irrigazione del Parco Urbano di Coroglio con le acque che costituiscono la falda sottostante la Piana di Bagnoli.
Avvalendosi dei dati già nella disponibilità della Bagnolifutura S.p.A. di Trasformazione Urbana e dell’AMRA s.c.a.r.l., riguardanti le caratteristiche idrogeologiche del sito in esame, nonché di tutte le informazioni e gli elementi desumibili dagli elaborati del progetto del Parco Urbano di Coroglio, attraverso lo studio che viene proposto saranno perseguiti i seguenti obiettivi specifici:
  • valutazione dell’effettiva capacità della falda di assicurare una disponibilità idrica sufficiente al soddisfacimento del fabbisogno irriguo;
  • valutazione e stima dell’impatto del prelievo delle acque ad uso irriguo sul regime della falda acquifera, in particolare nei periodi di carenza idrica;
  • individuazione delle aree più opportune ai fini dell’allocazione dei pozzi di emungimento;
  • definizione del numero orientativo di pozzi e delle relative caratteristiche principali;
  • analisi degli effetti, eventuali, indotti dall’irrigazione superficiale sulla mobilità degli inquinanti nel sottosuolo;
  • definizione della tipologia più adatta del sistema irriguo;
  • valutazione dell’idoneità delle caratteristiche di qualità dell’acqua per l’irrigazione, anche alla luce delle specie vegetali che dovranno essere irrorate;
  • definizione della necessità, eventuale, di provvedere alla realizzazione di un impianto di trattamento delle caratteristiche di qualità delle acque emunte;
  • definizione del ciclo di trattamento dell’impianto;
  • individuazione delle dimensioni di massima delle singole unità costituenti le fasi del ciclo di trattamento.